3136 visitatori in 24 ore
 182 visitatori online adesso


destionegiorno
Stampa il tuo libro



Rita Stanzione

Rita Stanzione

Scrivo perché il tempo e lo spazio possano dilatarsi, contenere la libertà d'essere. ... (continua)


La sua poesia preferita:
Per non sentire freddo
su di te
troverebbe ristoro
la bufera fosca
del mio inverno

tutto ciò che mi serve
sta lì da qualche...  leggi...

Rita Stanzione

Rita Stanzione
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Per non sentire freddo (24/01/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Vento (16/01/2010)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Le ore in una stanza (16/08/2019)

La poesia più letta:
 
Così ti voglio (08/03/2010, 20888 letture)

Leggi la biografia di Rita Stanzione!

Leggi i 3338 commenti di Rita Stanzione


Leggi i racconti di Rita Stanzione

Rita Stanzione su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 22/10/2018 al 28/10/2018.
 settimana dal 26/06/2017 al 02/07/2017.
 settimana dal 29/08/2016 al 04/09/2016.
 settimana dal 24/08/2015 al 30/08/2015.
 settimana dal 11/08/2014 al 17/08/2014.
 settimana dal 04/11/2013 al 10/11/2013.
 settimana dal 29/04/2013 al 05/05/2013.
 settimana dal 08/10/2012 al 14/10/2012.
 settimana dal 02/04/2012 al 08/04/2012.
 settimana dal 31/10/2011 al 06/11/2011.
 settimana dal 16/05/2011 al 22/05/2011.
 settimana dal 07/09/2010 al 13/09/2010.

Seguici su:



Cerca la poesia:



Rita Stanzione in rete:
Invia un messaggio privato a Rita Stanzione.


Rita Stanzione pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Jane Eyre

"Jane Eyre" è un romanzo famoso nella letteratura inglese, dovuto alla scrittrice Charlotte Brontë. La (leggi...)
€ 0,99


Rita Stanzione

Risuona un blues (a Cesare Pavese)

Uomini
Corre la morte
ferma la morte
usa la morte, ama la morte
insonne blues che a morte avvolge.
Il male cominciò con me seduto/sul sofà
il male più profondo
il male (l’innocente),
un Last Blues, to be read some day
sotto costellazioni nostre
spezzato di passato, soffio
di fuoco nella ruota -che cambiano gli attori
gli inizi, le destinazioni
e uguale la dolcezza vibra.
È un sax dopo il finire del fragore
rauca mia solitudine
che sale per le Langhe morbide
voce scoperta
come follia nell’essere se stessa
implora carezze e sa
del non ritorno, se il cielo infine pesa
e scioglie il grido.


Club Scrivere Rita Stanzione 02/02/2019 00:04| 5| 230


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Giovanni Ghione - carla composto
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.
Nota dell'autore:
«* Da “Il blues dei blues” in Ciau Masino, Cesare Pavese (1932)
** Last Blues, to be read some day, titolo dell’ultima poesia di Pavese (1950)
Poesia pubblicata nella rivista Euterpe n. 28, febbraio 2019
»


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Questa poesia ha il merito di farci ricordare la tragica fine di Pavese che, sembra suggerirci la poetessa, forse non sarebbe avvenuta se egli non fosse stato il pioniere, in Italia, della letteratura e della cultura americana, portatrice anche delle cupe e mortali atmosfere del blues. Per giunta, egli s’invaghì della bellissima e forse per lui irraggiungibile Constance Dawling, cui è senz’altro dedicata quell’ultima poesia alla quale accenna la poetessa, "Last blues, to be read some day", che sono andato a rileggere dopo quasi cinquant’anni, e i cui pochi versi, scritti l’11 aprile 1950, sono molto indicativi del suo insano proposito (l’ultima quartina è: "Some one has died / long time ago / some one who tried / but didn’t know") .»
Club ScrivereAntonio Terracciano (02/02/2019) Modifica questo commento

«Alla poesia avrei cambiato soltanto quel ripetersi di morte, cambiandolo con amore, ed avrebbe tutto un altro senso.»
Club ScrivereFadda Tonino (02/02/2019) Modifica questo commento

«"Il male cominciò con me seduto sul sofà" fa dire Pavese a Masino, il protagonista del suo romanzo giovanile, però uscito postumo, "Ciau Masino", "...seduto ad ascoltare un blues..."gaiezza americana" precisa Masino- Pavese " ma sentirlo ripetere...". Lo stile delle poesie di Pavese è asciutto e scarno, con continui rimandi dal paesaggio interiore a quello esteriore e viceversa, ripetitivo ma con sempre nuove sfumature, proprio come in quella musica americana che tanto amava. Si rimane affascinati da tanta lucida e cruda bellezza su temi che lo ossessionavano, come quelli del contrasto fra la cultura contadina e quella metropolitana, del male di vivere e della morte
Una splendida, toccante disamina poetica su Pavese quella di Rita Stanzione!»
Club Scriverecarla vercelli (02/02/2019) Modifica questo commento

«"rauca mia solitudine che sale per le Langhe morbide " questi versi splendidi inquadrano la figura e la personalità di Cesare Pavese che ha saputo leggere nella civiltà contadina di quella terra la storia i rapporti sociali. Pavese sensibile Poeta di "Lavorare stanca" scrittore e traduttore vincitore al Premio Strega. Pavese innamorato : "Verrà la morte ed avrà i tuoi occhi e igatti lo sapranno"! Elogio!»
Club ScrivereGiovanni Ghione (02/02/2019) Modifica questo commento

«poesie bellissime ricche si sensazioni
forti che ilpoeta ci ha generosamente
lasciato, bella questa lirica che lo ricorda
un vero piacere leggerla elogio alla sempre
valente poetessa»
Club Scriverecarla composto (03/02/2019) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Si libra, Pavese, sui tuoi bellissimi versi... (Lia)

smiley Magnifica Rita! (carla vercelli)

smiley Molto apprezzata RITA! Complimenti Un caro saluto! (Giovanni Ghione)

smiley grande poetessa un inchino a questa lirica S con p (carla composto)

smiley veramente d’impatto, (Paola Riccio)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it